Ricercatori esterni

L’IRCCS San Camillo collabora con alcuni tra i maggiori esperti nell’ambito delle neuroscienze. Questi professionisti aiutano l’Istituto nell’implementazione di nuove progettualità e nell’ottimizzazione dei progetti di ricerca in sviluppo.

Dario Farina

DARIO FARINA

Dario Farina è Professore Ordinario all’Imperial College di Londra (Inghilterra) con cattedra in ingegneria neuroriabilitativa presso il Dipartimento di BioIngegneria. Precedentemente è stato Professore Ordinario presso l’Università di Aalborg (Danimarca) e a seguire presso l’University Medical Center Göttingen (Germania), dove ha fondato e diretto l’Institute of Neurorehabilitation Systems.

La sua ricerca si concentra sull’elaborazione del segnale biomedico, sulle neurotechnologie e sul controllo neurale del movimento. È stato Presidente dell’International Society of Electrophysiology and Kinesiology (ISEK) fino al 2014 ed è attualmente Editor-in-Chief della rivista ufficiale di questa Società, il Journal of Electromyography and Kinesiology. Svolge il ruolo di Editor per diverse altre riviste scientifiche, tra cui Science Advances, IEEE Transactions on Biomedical Engineering, IEEE Transactions on Medical Robotics and Bionics, Journal of Physiology, IEEE Reviews in Biomedical Engineering. Il Prof. Farina e’ stato eletto Fellow da IEEE, AIMBE, ISEK, EAMBES, Sigma Xi e ha ricevuto un Dottorato Honoris Causa in Medicina dall’Università di Aalborg.

Giorgio Arcara Ricercatore Senior

DANTE MANTINI

Dante Mantini è professore presso l’Università Cattolica di Lovanio (Belgio) ed è stato Direttore Scientifico dell’IRCCS San Camillo.

Nel 2012 è stato nominato all’Università di Oxford come primo ricercatore, e congiuntamente all’ETH di Zurigo come group leader. Fra il 2012 ed il 2015, ha ottenuto fondi di ricerca come principal investigator dalla Commissione Europea, il Wellcome Trust, la Royal Society e la Fondazione Ricerca Svizzera. Nel 2015, ha conseguito una cattedra di ricerca presso l’Università Cattolica di Lovanio. Dal 2018 al 2020 è stato Direttore Scientifico dell’IRCCS San Camillo di Venezia

È autore di oltre 150 pubblicazioni su riviste scientifiche, tra cui diverse con alto impact factor come Science, Nature Methods e PNAS. È stato anche relatore in prestigiosi centri di ricerca in Europa e in America (ad es. Cambridge, Oxford, Imperial College London, Princeton).

Daniele Marinazzo rid

DANIELE MARINAZZO

Daniele Marinazzo è un fisico statistico Professore orientato alla ricerca presso l’Università di Ghent, in Belgio, dove insegna tecniche di analisi di dati da neuroimmagini.

Dal 2008 al 2011 ha lavorato come postdoc al CNRS presso l’Università Paris 5, dove ha svolto esperimenti di elettrofisiologia in vivo usando la tecnica del dynamic clamp. Membro del nodo belga della International Neuroinformatics Coordinating Facility (INCF) e  mentor del programma Google Summer of Code, il Prof. Marinazzo è anche co-redattore capo della rivista Neurons, Behavior, Data Analysis, and Theory, vice redattore capo per PLOS Computational Biology, redattore di NeuroImage, Network Neuroscience, Brain Topography, e PLOS One, redattore del canale digitale “Complexity” di PLOS. È inoltre referee per le riviste principali in neuroscienze e fisica applicata

?php if ( function_exists( 'gtm4wp_the_gtm_tag' ) ) { gtm4wp_the_gtm_tag(); } ?