Servizio di Urologia

Il servizio di urologia, attrezzato con apparecchiature ecografiche e strumentazioni per eseguire indagini urodinamiche complete, si occupa di valutare i pazienti con vescica neurologica che presentano deficit minzionali e/o incontinenza sfinterica. Il responsabile del servizio è il dottor Umberto Santucci Delli Ponti. 

Le strumentazioni, di cui è dotato il servizio, consentono di effettuare in regime di ricovero:

  • uroflussometria,
  • cistomanometria con controllo della pressione addominale,
  • profilo pressorio uretrale,
  • M.G. dello sfintere uretrale ed anale,
  • ecourodinamica,
  •  tampone uretrale*

 

Di routine vengono eseguite indagini urodinamiche ed ecografiche ai pazienti ricoverati per le varie patologie neurologiche, che vengono poi seguiti nel loro percorso di riabilitazione vescico-sfinterica e di prevenzione delle complicanze renali.

Il personale paramedico è attento e competente nell’assistenza e nell’addestramento dei pazienti che necessitano di autocateterismo intermittente.

Il servizio di urologia è aperto anche all’utenza esterna, sia in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale sia privatamente (anche con tariffario agevolato), con un ambulatorio attivo due giorni alla settimana.

*Le indicazioni a cui il Paziente si deve attenere per effettuare questo tipo di esame, sono le seguenti:

  • Avere sospeso ogni trattamento antibiotico e/o antimicotico da almeno 5 giorni prima del prelievo
  • Non urinare al risveglio e fino alla esecuzione del prelievo (vescica piena)