Laboratorio di imaging clinico e stimolazione

Il focus dell’attivita del Laboratorio di imaging clinico e stimolazione  è sulla applicazione di metodiche neurofisiologiche, di neuroimaging e di neurostimolazione non invasiva per lo studio ed il trattamento di patologie neurologiche, in particolar modo ictus ed epilessia. Il Laboratorio di imaging clinico e stimolazione consta -a regime- di almeno due post-doctoral researchers ed ha accesso alle piu’ avanzate strumentazioni di neuroimaging/neurofisiologia (3T MRI, magnetoencefalografia, high-density EEG, portable EEG, transcranial magnetic stimulation, transcranial direct current stimulation, transcranial alternating current stimulation, near infrared spectroscopy, eye-tracker, closed-loop stimulation, simultaneous EEG-fMRI, EEG-TMS, TMS-NIRS). Il Laboratorio collabora con altri laboratori e servizi dell’Istituto ed usufruisce degli Strumentazioni e servizi, soprattutto quelli di Neuroimaging. 

Personale del Laboratorio di imaging clinico e stimolazione

Responsabile di Laboratorio

Giovanni Pellegrino

Giovanni Pellegrino

Ricercatore neurologo

Collaboratori

Anna-Lisa Schuler

Anna-Lisa Schuler

Ricercatrice psicologa