5 PER MILLE

L’Ospedale IRCCS San Camillo si impegna ogni giorno per migliorare la ricerca sanitaria e offrire ai suoi pazienti le cure e le terapie migliori. Scopri come sostenerci.

Sostieni la ricerca sanitaria all'IRCCS

Quest’anno, dona il tuo 5×1000 all’Ospedale San Camillo  IRCCS e sostieni la ricerca sanitaria.

Prenota tampone e test sierologico

Da settembre è possibile prenotare tampone o test sierologico anche all’Ospedale San Camillo.

Nuovo trasporto acqueo San Camillo

È disponibile un nuovo collegamento da Porto Marghera all’Ospedale San Camillo del Lido.

Nuove tariffe agevolate RM 3 Tesla

Questo mese prezzi ridotti per le Risonanze Magnetiche 3 Tesla erogate in regime agevolato.

Sostieni la ricerca sanitaria all'IRCCS

Quest’anno, dona il tuo 5×1000 all’Ospedale San Camillo  IRCCS e sostieni la ricerca sanitaria.

Prenota tampone e test sierologico

Da settembre è possibile prenotare tampone o test sierologico anche all’Ospedale San Camillo.

Nuovo trasporto acqueo San Camillo

È disponibile un nuovo collegamento da Porto Marghera all’Ospedale San Camillo del Lido.

Nuove tariffe agevolate RM 3 Tesla

Questo mese prezzi ridotti per le Risonanze Magnetiche 3 Tesla erogate in regime agevolato.

SAN CAMILLO IRCCS ED EPIDEMIA DI COVID-19

PRENOTAZIONI, PRELIEVI E VISITE

Si avvisa l’utenza che le PRENOTAZIONI per visite specialistiche e per i prelievi potranno essere effettuate al numero 041.2207244 dalle 10.00 alle 17.30. Si invitano i sigg. utenti a non accedere in ospedale in caso di sintomatologia respiratoria anche lieve.

LE VISITE DI PARENTI E FAMILIARI SONO TEMPORANEAMENTE SOSPESE.

Si avvisa inoltre la gentile utenza che, in questo periodo emergenziale, LE ATTIVITÀ AMBULATORIALI CONTINUERANNO COME DI NORMA. Anche le modalità di prenotazione e le visite già in essere rimarranno invariate. Rivolgersi all’indirizzo e-mail accettazione@ospedalesancamillo.net per ulteriori informazioni sulle prestazioni ambulatoriali e di ricovero.

EMERGENZA COVID-19

DISPOSIZIONI E DIRETTIVE AL SAN CAMILLO IRCCS IN GESTIONE DELLA FASE EMERGENZIALE

icona telefono

PRENOTAZIONI

Le prenotazioni per visite specialistiche e per i prelievi potranno essere effettuate al numero 041.2207244 dalle 10.00 alle 17.30. 

icona visite vietate

VISITE AI DEGENTI

Le visite di parenti, familiari e amici sono temporaneamente sospese fino a nuove disposizioni nazionali e regionali.

icona tac

SERVIZI SANITARI

Le attività ambulatoriali continueranno come di norma. Le modalità di prenotazione e le visite già in essere rimarranno invariate.

icona ospedale

ACCESSO IN OSPEDALE

Si invita a non accedere in ospedale in caso di sintomatologia respiratoria anche lieve e di rispettare le nuove modalità di accesso.

Ospedale e Ricerca

Il connubio tra clinica e ricerca sanitaria rende l’Ospedale San Camillo IRCCS un’eccellenza nella riabilitazione motoria e cognitiva

Covid-19

Fase due: riorganizzazione delle modalità di prenotazione e di accesso 

Sostieni la ricerca

Sostieni la ricerca sanitaria e dona il tuo 5 per 1000 all’Ospedale San Camillo IRCCS

Il paziente al centro dell'assistenza e della ricerca

L’Ospedale San Camillo IRCCS offre sei terapie integrative studiate per garantire una guarigione più completa e serena ai propri pazienti

SAN CAMILLO IRCCS ED EPIDEMIA DI COVID-19 NELLA ‘FASE 2’: PRENOTAZIONI, PRELIEVI E VISITE

Si avvisa l’utenza che le PRENOTAZIONI per visite specialistiche e per i prelievi all’Ospedale San Camillo di Venezia Lido potranno essere effettuate al numero 041.2207244 dalle 10.00 alle 17.30. Le VISITE di parenti e familiari sono invece autorizzate per una sola persona alla volta dopo aver prenotato telefonicamente al 041.2207597Si invitano i sigg. utenti a non accedere in ospedale in caso di sintomatologia respiratoria anche lieve.

PER I PAZIENTI

L’Ospedale San Camillo mette a disposizione una vasta gamma di conoscenze cliniche ai pazienti che necessitano di trattamenti neuroriabilitativi e alle loro famiglie

PER I MEDICI

L’Ospedale San Camillo promuove l’aggiornamento professionale e la formazione continua in medicina soprattutto nei settori della neurologia, della fisioterapia e della logopedia

PER I RICERCATORI

L’Ospedale San Camillo, grazie alle sue linee di ricerca, sostiene e promuove la ricerca scientifica portando l’innovazione nella diagnosi e nella riabilitazione dei disturbi neurologici

PER I FINANZIATORI

L’Ospedale San Camillo, grazie al supporto di filantropi e donatori, si impegna continuamente a migliorare il livello dei servizi clinici e di ricerca

risonanza dottore ricercatore screen

SAN CAMILLO IRCCS

L’Ospedale San Camillo è un Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS), accreditato dal Ministero della Salute italiano e specializzato nella neuroriabilitazione. L’istituto fa inoltre parte della Rete IRCCS delle Neuroscienze e della Riabilitazione (RIN), un progetto che si occupa di stimolare la collaborazione tra IRCCS e di favorire la divulgazione scientifica.

I pazienti ricoverati vengono trattati per un periodo fino a tre mesi e sono principalmente pazienti post ictus o che soffrono di malattie neurodegenerative, sclerosi multipla, trauma cranico o in stato vegetativo. I pazienti che presentano epilessia, tumore al cervello o lieve compromissione cognitiva vengono quotidianamente trattati come pazienti ambulatoriali. 

Per saperne di più, scopri i nostri servizi, le nostre linee di ricerca e come raggiungerci

 

Terapie personalizzate per il recupero motorio e cognitivo

ECCELLENZA NELLA NEURORIABILITAZIONE

Le attività di ricerca sanitaria svolte nell’Ospedale San Camillo IRCCS di Venezia aiutano a offrire il più alto livello di servizio diagnostico e riabilitativo.

In particolare, le tecnologie e gli strumenti avanzati a disposizione dell’Ospedale permettono di ottimizzare il trattamento dei pazienti mediante un approccio personalizzato.

I servizi disponibili

Profilazione biomolecolare

Attraverso l’analisi di campioni biologici come tessuti, sangue o urina, è possibile estrarre più modelli di espressione delle molecole (geni, proteine, miRNA) a fini diagnostici e prognostici

Imaging cerebrale ed elettrofisiologia

Tecniche innovative consentono di ottenere immagini della struttura del cervello, nonché della sua attività funzionale, supportando l’identificazione di biomarcatori specifici della malattia

Riabilitazione sensoriale e motoria

Strategie avanzate per il miglioramento funzionale, sensoriale e motorio che si basano su biofeedback elettromiografico, stimolazione elettrica, sistemi assistiti dalla robotica e realtà virtuale

Riabilitazione cognitiva e linguistica

Gli strumenti computerizzati possono essere utilizzati per promuovere la creazione di modelli associativi attraverso meccanismi compensativi, migliorando la cognizione e il linguaggio